Politica per la Qualità

La Direzione di Endotech ha stabilito di introdurre in azienda un sistema certificato di gestione della qualità, nell’intento di dimostrare la propria capacità di fornire con regolarità prodotti e servizi che soddisfano i requisiti del cliente, i requisiti cogenti applicabili e la soddisfazione del cliente.

Le norme di riferimento cui conformarsi sono la UNI EN 150 9001:2015 (Sistemi di gestione per la qualità — Requisiti) e la UNI CEI EN ISO 13485:2016 (Dispositivi medici – Sistemi di gestione per la qualità — Requisiti per scopi regolamentari).

La politica della qualità di Endotech deriva dall’analisi del contesto interno ed esterno dell’organizzazione, di cui sono state considerate le tre principali componenti, cioè gli Aspetti fisici, gli Aspetti sociali e gli Aspetti economici.

A ciascuna di queste tre macrocategorie corrispondono appropriati processi aziendali atti a concretizzare operativamente le strategie generali.

La considerazione degli interessi rilevanti delle parti interessate rilevanti ha portato alla formulazione di schemi e relazioni fra contesto e parti interessate al fine di definire i processi principali e i relativi obiettivi (si vedano i correlati documenti di sistema Qualità).

La gestione dei nostri principali processi e delle influenze determinate dai contesti aziendali e dalle parti interessate si fonda sull’analisi dei relativi rischi secondo le linee guida della norma UNI 31000:2010 (Gestione del rischio – Principi e linee guida).

La nostra VISION è: essere partner ideale per la distribuzione, la promozione e lo sviluppo di dispositivi e apparecchiature medicali innovativi nel settore cardiovascolare per il mercato italiano, avvalendoci di una struttura commerciale , tecnica e di supporto alla vendita professionale, competente e con una presenza capillare su tutto il territorio nazionale.

La nostra MISSION è: commercializzazione, installazione e gestione dell’assistenza di dispositivi medici monouso e riutilizzabili, apparecchiature elettromedicali e diagnostico in vitro, con particolare riferimento al settore cardiovascolare e vascolare periferico.

I principali obiettivi della qualità sono i seguenti:

a) raggiungere e mantenere una qualità del prodotto e del servizio fornito, tale da soddisfare con continuità i requisiti del cliente e delle parti interessate, i requisiti cogenti applicabili (in particolare Direttiva 93/42 CE per il prodotto e Normative 9001:2015 e 13485:2016 per il sistema), la soddisfazione del cliente e delle parti interessate;

b) perseguire il miglioramento continuo nella conduzione dell’attività aziendale, in modo che tale miglioramento sia percepito dai clienti in termini di maggior soddisfazione per i prodotti e i servizi prestati;

c) garantire ai clienti e a tutte le parti interessate la salvaguardia e la protezione dei dati personali e di natura sensibile o giudiziaria, osservando i principi di riservatezza, integrità e disponibilità dei dati, dettati dal “Codice per la riservatezza dei dati” (D.Lgs.196/2003 e s.m.);

d) garantire un efficace grado di comunicazione della presente dichiarazione di politica aziendale, utilizzando idonei strumenti e modalità. Rientrano fra i destinatari di tale comunicazione anche le parti interessate, in particolari le persone dell’organizzazione e i soggetti del contesto ad essa più

Il riesame periodico della direzione rivaluta i principi e le prospettive espressi in questo documento riformulandone all’occorrenza i contenuti.

Un corretto sviluppo del processo di comunicazione implica la conoscenza, il coinvolgimento e il concorso di ogni funzione e persona dell’organizzazione, nell’ambito delle proprie competenze, all’attuazione e al raggiungimento degli obiettivi definiti.