QUIKCLOT® Z-FOLD

QuikClot® Z-Fold Hemostatic Dressing è un sistema di chiusura emostatica; si applica direttamente sulla ferita con una leggera compressione manuale con lo scopo di interrompere il sanguinamento ed è indicata dove è necessario eseguire una zaffatura come ad esempio nelle ferite da arma da fuoco, perforazioni e tagli profondi con lesione dei grossi vasi. Può essere impiegato in tutte le lesioni sanguinanti: servizio emergenza 118, ustioni, chirurgia, chirurgia plastica.

QuikClot Z-Fold è attualmente in dotazione esercito USA e Israeliano.

Consiste in un’unica garza emostatica ripiegata (7,6 cm x 3,7 m) intrisa di una miscela composta da caolino e glicerina, sterile e rilevabile ai raggi X. Il caolino di cui è intrisa la garza è un minerale inerte (silicato di alluminio) privo di rischi relativi a reazioni allergiche e/o topiche che promuove l’attivazione della via intrinseca della cascata coagulativa, riducendo i tempi di emostasi. La glicerina favorisce il distacco finale del tampone, evitando il distacco del coagulo.

QUIKCLOT® TRAUMAPAD

QuikClot® TraumaPad® è un sistema di chiusura emostatica; si applica direttamente sulla ferita con una leggera compressione manuale con lo scopo di interrompere il sanguinamento ed è indicata nelle amputazioni, dove è necessario avvolgere il moncone. Può essere impiegato in tutte le lesioni sanguinanti: servizio emergenza 118, ustioni, chirurgia, chirurgia plastica

Consiste in un’unica garza emostatica (30 cm x 30 cm) intrisa di una miscela composta da caolino e glicerina, sterile e rilevabile ai raggi X. Il caolino di cui è intrisa la garza è un minerale inerte (silicato di alluminio) privo di rischi relativi a reazioni allergiche e/o topiche che promuove l’attivazione della via intrinseca della cascata coagulativa, riducendo i tempi di emostasi. La glicerina favorisce il distacco finale del tampone, evitando il distacco del coagulo.

QUIKCLOT® 5X5 / 10X10 HEMOSTATIC DRESSING

QuikClot® 5×5/10X10 cm Hemostatic Dressing è un sistema di chiusura emostatica per procedure endovascolari. Consiste di una medicazione di garza emostatica sterile e rilevabile ai raggi X.

QuikClot® 5×5/10X10 cm Hemostatic Dressing si applica direttamente sulla cute lesa con una leggera compressione manuale allo scopo di interrompere il sanguinamento .

La medicazione emostatica QuikClot è destinata all’uso come medicazione topica per le gestione locale di

ferite sanguinanti quali tagli, lacerazioni o abrasioni. Può essere utilizzata inoltre per il trattamento di ferite

con sanguinamento importante, come ad esempio ferite chirurgiche (tasche pace-maker, operatorie, post-operatorie, dermatologiche, ecc.), lesioni traumatiche, lesioni cutanee.

Consiste di una medicazione di garza emostatica sterile intrisa di una miscela composta da caolino e glicerina.  Il caolino di cui è intriso il campione è un minerale inerte (silicato di alluminio) privo di rischi relativi a reazioni allergiche e/o topiche che promuove l’attivazione della via intrinseca della cascata coagulativa, riducendo i tempi di emostasi. La glicerina favorisce il distacco finale del tampone, evitando il distacco del coagulo.

QUIKCLOT® RADIAL

QuikClot® Radial® è un sistema di chiusura emostatica per procedure endovascolari; si applica direttamente sulla cute nella sede di puntura con una leggera compressione manuale allo scopo di interrompere il sanguinamento dovuto alla rimozione di un introduttore arterioso e/o venoso (indicato in procedure con accesso radiale).

È indicato per la gestione e il controllo locale del sanguinamento di superficie da siti di accesso vascolare, cateteri o tubi percutanei utilizzando introduttori fino a 12 F o fino a 7 F per pazienti sottoposti a trattamento anticoagulante farmaceutico/indotto.

Consiste di un tampone di garza emostatica (2 cm dia x 3.8 cm) intrisa di una miscela composta da caolino e glicerina, ed una benda adesiva per il fissaggio al paziente. Il caolino di cui è intriso il campione è un minerale inerte (silicato di alluminio) privo di rischi relativi a reazioni allergiche e/o topiche che promuove l’attivazione della via intrinseca della cascata coagulativa, riducendo i tempi di emostasi. La glicerina favorisce il distacco finale del tampone, evitando il distacco del coagulo.

 

Letteratura:

  1. Jonathan S. Roberts, MD; Jianli Niu, MD, PhD; Juan A. Pastor-Cervantes. Comparison of Hemostasis Times With a Kaolin-Based Hemostatic Pad (QuikClot Radial) vs Mechanical Compression (TR Band) Following Transradial Access: A Pilot Prospective Study.   29, Epub 2017 August 15

  2. Jonathan S. Roberts, MD | Jianli Niu, MD, PhD. A novel technique for simultaneous hemostasis of ipsilateral radial and ulnar artery access sites. Catheter Cardiovasc Interv. 2017;1–4.

QUIKCLOT® INTERVENTIONAL

QuikClot® Interventional® è un sistema di chiusura emostatica per procedure endovascolari; si applica direttamente sulla cute nella sede di puntura con una leggera compressione manuale allo scopo di interrompere il sanguinamento dovuto alla rimozione di un introduttore arterioso e/o venoso (indicato in procedure con accesso femorale).

È indicato per la gestione e il controllo locale del sanguinamento di superficie da siti di accesso vascolare, cateteri o tubi percutanei utilizzando introduttori fino a 12 F o fino a 7 F per pazienti sottoposti a trattamento anticoagulante farmaceutico/indotto.

Consiste di un tampone di garza emostatica (3.8 x 3.8 cm) intriso di una miscela composta da caolino e glicerina, da utilizzare insieme alla benda adesiva 3M TegadermTM.  Il caolino di cui è intriso il campione è un minerale inerte (silicato di alluminio) privo di rischi relativi a reazioni allergiche e/o topiche che promuove l’attivazione della via intrinseca della cascata coagulativa, riducendo i tempi di emostasi. La glicerina favorisce il distacco finale del tampone, evitando il distacco del coagulo.

 

Letteratura:

  1. 2009_Kheirabadi, Scherer et Al _Determination of Efficacy of New Hemostatic Dressings in a model Swine. The Journal of TRAUMA injury, infection and critical care. Vol 67,n.3, sett. 2009.

  2. 2009_ From the mountainous Battlefields of Afghanistan to the cath lab.

  3. 2009_QuikClot Combat Gauze use for hemorrage control in military trauma January 2009 Israel Defense Force experience in the Gaza Strip

  4. 2010_Kheirabadi, Mace et Al_Safety Evaluation of New Hemostatic Agents, Smectite Granules and Caolin coated gauze in a Vascular Injury Wound Model in swine. The Journal of TRAUMA injury, infection and critical care. Vol 68,n.2, Feb. 2010.

  5. 2010_Pahari, Moliver, et Al_QuikClot Interventional Hemostatic Bandage (QCI) A Novel Hemostatic Agent for vascular access.

  6. 2011_Politi, Aprile, et Al_Randomized Clinical Trial on Short-Time Compression with Kaolin-Filled Pad. Journal of Interventional Cardiology, Vol.24, n.1, 2011

  7. 2010_TRabattoni, Gatto, Bartorelli _ A new kaoline-based hemostatic bandage use after coronary diagnostic and interventional procedures. International Journal of Cardiology.

  8. 2011_Trabattoni, Montorsi, Fabbioccchi et Al_A new kaolin-based haemostatic bandage compared with manual compression for bleeding control after percutaneous coronary procedures. Eur Radiol 2011 21:1687-1691

  9. 2012_Causey, McVay et Al. The efficacy of Combat Gauze in extreme physiologic conditions. Journal of Surgical Research